Ponte a Serraglio - Bagni di Lucca on line

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ponte a serraglio

PONTE A SERRAGLIO
(130 m s.l.m. - abitanti 598)


Superato il Cimitero del paese ed una cappella dedicata alla Madonna del Carmine.
A sinistra è Villa Fiori così detta perché appartenuta nella prima metà del sec. XIX al barone Fiori. E'aperto ai visitatori il bel parco che si protende fino al fiume su cui si affacciano caratteristiche torrette.
Da qui si può attraversare il Lima sulla passerella pedonabile da poco realizzata ed intitolata all'architetto lucchese Giuseppe Pardini (1799-1884).
Poco oltre Villa Fiori si trova l'Albergo Corona risalente alla prima metà dell'800 e quindi sulla destra un edificio coi marcapiani in cotto decorato, pregevole opera del ricordato architetto lucchese G. Pardini.
Questo edificio, costruito nel 1838, fu il prestigioso Hotel de Russie. Qui nel 1904-1905 soggiornò la scrittrice inglese Louise de La Ramée (1839-1908) meglio conosciuta col nome di Ouida, che fu sepolta nel Cimitero Inglese di Bagni di Lucca.
La Chiesa Parrocchiale del SS. Crocifisso, che si trova dietro a questo edificio ed è facilmente identificabile per la sua bella torre campanaria di stile barocco manierista, risale al 1544. Oggi appare così come fu ristrutturata nel 1930.  L'Altare Maggiore di marmo policromo è datato 1752 ed è opera di Filippo, Maestro marmista di Carrara. Si possono osservare alcune tele tra cui una Deposizione del pittore locale Alessandro Frediani del XVI sec. ed una Crocifissione di scuola raffaellesca

I testi descrittivi dei luoghi e le nozioni storiche sono tratti dalla
"GUIDA DEI BAGNI DI LUCCA" di Cherubini Marcello e Massimo Betti
Per Informazioni scrivi a
speziale@farmaciabetti.it

Torna ai contenuti | Torna al menu