Fornoli - Bagni di Lucca on line

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fornoli

FORNOLI  (120 m s.l.m. - abitanti 1403)
Ponte delle Catene-Chiesa Parrocchiale

Il paese di Fornoli dista circa 4 Km dal Capoluogo, in prossimità della confluenza del Lima nel fiume Serchio. E' un bel paese che, per la sua posizione in pianura e perché ben raccordato alla rete viaria principale nonché alla ferrovia, ha subìto, negli ultimi anni, e a differenza degli altri paesi del Comune, un particolare sviluppo demografico, edilizio e commerciale.
Il paese è orgoglioso del suo Ponte delle Catene, monumento di notevole valore architettonico, inserito recentemente fra i cento monumenti europei da salvaguardare.
Quando nel 1836 una piena del Lima causò il crollo dell'antico ponte fatto costruire nei primi anni del XIV sec. da Castruccio Castracani, Carlo Lodovico di Borbone, Principe di Lucca, incaricò l'Architetto Lorenzo Nottolini di costruirne un altro. Il risultato del progetto fu senz'altro originale e unico nel suo genere. Austeri e armoniosi i due arconi neoclassici in pietra serena e possenti le catene di sospensione che si interrano nelle piattaforme in pietra sotto ai caratteristici blocchi. Il Ponte delle Catene può  a buon diritto essere considerato antesignano dei moderni arditi ponti sospesi.
La Chiesa Parrocchiale di S. Pietro nel corso dei secoli ha subìto vari rimaneggiamenti. Ha pianta basilicale a tre navate, delimitate da colonne ottogonali sormontate da capitelli ornati,  forse provenienti da altro più antico edificio.
In fondo al paese inizia la statale 445 per la Garfagnana e le Alpi Apuane; si trova la Stazione Ferroviaria e, a sinistra, il ponte che ci permette di attraversare il fiume e di ritornare sulla Statale del Brennero.
   La strada che corre lungo la riva destra del Lima, ritorna ai paesi del Ponte a Serraglio e de La Villa. Dopo il campo sportivo, in posizione dominante, c'è Villa La Torre oggi acquisita da privati e fino al 1970 di proprietà delle sorelle Susie e Francis Norton Clarke, americane di origine irlandese, che si erano stabilite a Bagni di Lucca e che si erano distinte per la loro prodigalità.

News

27 luglio 2014 20:00 Serata di Magia Con il Mago Matteo Fornoli Piazzetta delle Poste - Ass.ne Il Mammalucco

28 luglio - 3 agosto 19:00 Beach Fornoli Calcio e pallavolo sulla sabbia Piazza Aldo Moro Fornoli - A.S.D. Fornoli 1999


I testi descrittivi dei luoghi e le nozioni storiche sono tratti dalla
"GUIDA DEI BAGNI DI LUCCA" di Cherubini Marcello e Massimo Betti
Per Informazioni scrivi a
speziale@farmaciabetti.it

Torna ai contenuti | Torna al menu