Brandeglio - Bagni di Lucca on line

Vai ai contenuti

Menu principale:

Brandeglio

BRANDEGLIO (640 m s.l.m.- abitanti 67)

Nello stemma del paese è rappresentata una piccola spada, cioè un brandiculus. In tempi remoti la comunità fu animata da gravi discordie interne e Lucca dovette intervenire costringendo i più facinorosi ad un esilio in Maremma. Poi fu fatta pace e la spada rimase soltanto nello stemma!
La strada che porta a questo paese sale dal fondovalle attraverso boschi di castagni e ombrose abetaie, con suggestivi punti panoramici sui paesi di Casabasciana e di Crasciana e sui monti del territorio.
Giunti in località Montaglioni, dove, sulla destra, è una piccola cappella dedicata alla SS. Annunziata, possiamo lasciare la macchina e avviarci a piedi alla visita del paese percorrendo la vecchia strada selciata che sale fra le antiche case   e arriva, dopo pochi metri, in piazza.
Sulla destra della piazza è la Cappella della Madonna delle Grazie edificata nel XVI sec., internamente affrescata nel 1905 e protetta da una coeva cancellata in ferro battuto. A sinistra una fontana pubblica in pietra serena.

I testi descrittivi dei luoghi e le nozioni storiche sono tratti dalla
"GUIDA DEI BAGNI DI LUCCA" di Cherubini Marcello e Massimo Betti
Per Informazioni scrivi a
speziale@farmaciabetti.it

Torna ai contenuti | Torna al menu